Risorse per il Lab. Elettronica
Home Page


CAD/CAE

LTspice

PSpice


Sistemi

Arduino

AVR

Raspberry Pi

National Instruments


Risorse

Datasheet

Link

Hardware e Software

Misc




Programmare il GPIO di Raspberry Pi in C (beta)







Licenza Creative Commons
Quest'opera è distribuita con Licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Condividi allo stesso modo 3.0 Italia. E' dunque escluso l'utilizzo per scopi di lucro . Autore: Francesco Parisi, fparisi AT gmail DOT com



Ultima modifica: 09/08/2021

Raspberry Pi è un minicomputer, grande quanto una carta di credito, dal costo contenuto, che nasce come strumento didattico per l'insegnamento dell'Informatica nelle scuole inglesi.

In questa sezione, sono descritte alcune esperienze introduttive sulla programmazione in linguaggio C del GPIO di questo computer, usando, quando possibile, le funzioni WiringPi, che semplificano i principali compiti di interfacciamento grazie a una sintassi simile a quella del Wiring di Arduino.

Nella parte finale vengono proposti dei semplici esercizi, che hanno lo scopo di verificare il raggiungimento degli obiettivi minimi (interpretazione dei pin fisici e virtuali, accensione di un LED con livello alto o livello basso, disegno dei collegamenti al GPIO, ecc.), ma soprattutto quello di stimolare lo studente a inventarsi nuovi applicativi, partendo da modifiche e integrazioni dei programmi già scritti

Buon divertimento
fp



Informativa estesa sui Cookie | Web Statistics

Clicky

| Realizzazione a cura di Francesco Parisi (2002 ÷ 2021) | Contatti